Informazioni importanti

ESTA – Autorizzazione all'ingresso negli U.S.A.

(per tutti coloro che viaggiano senza visto)

Con decorrenza 12 Gennaio 2009 i cittadini italiani, o nativi di Paesi aventi diritto di partecipare al programma di viaggio “senza visto” (VWP – Visa Waiver Program), dovranno richiedere in anticipo (prima di intraprendere il viaggio) l’autorizzazione all'ingresso negli Stati Uniti.

Come richiedere l'autorizzazione
La domanda, che deve essere inoltrata per via informatica, dovrà riportare oltre ai dati anagrafici, alcuni dettagli del proprio viaggio. Nelle 72 ore successive all’inoltro della richiesta il Dipartimento di Homeland Security (DHS) provvederà ad inviare l’autorizzazione (sotto forma di codice) necessaria all'imbarco sui mezzi di trasporto verso gli USA.

La richiesta di autorizzazione non è gratuita
A partire dal giorno 8 Settembre 2010 per ottenere l’Autorizzazione ESTA – obbligatoria per chi intende recarsi negli Stati Uniti senza visto (formula: Visa Waiver) – dovrà esser pagata la somma di US $ 14,00 richiesta dall’Amministrazione degli Stati Uniti. Il pagamento dovrà essere effettuato on-line a mezzo carta di credito. Senza detto pagamento non viene rilasciata l’autorizzazione. American Service Center fornisce questo servizio al costo di Euro 30,00 per ogni autorizzazione richiesta.  

Procedura 
Per coloro che intendano avvalersi del nostro servizio, la procedura consiste in questi semplici passaggi:

    1. Compilare ed inviare il modulo di richiesta:
      • Via e-mail o fax, scaricando il modulo ed inviandolo compilato ad: americanservice@usvisa.it o al numero: 02 869 3351
      • Via posta, inviando il MODULO agli uffici ASC in Corso Italia 8 - 20122 Milano
      • Di persona: presentando il modulo scaricato presso i nostri uffici

    2. Invio del pagamento:
      • Via internet con carta di credito da questa pagina (MasterCard/Visa)
      • Presso gli uffici American Service Center in Corso Italia 8 – 20122 Milano

    3. Attendere la conferma:
      • ASC processerà le richieste inoltrando elettronicamente i dati al 'Department of Homeland Security.; provvederà quindi a comunicare il codice di autorizzazione via fax o email all'interessato.

Ottenuta la lettera d'autorizzazione da presentare al personale di check-in negli aeroporti o porti, non saranno necessarie ulteriori pratiche prima della partenza. Si ricorda che la richiesta d'autorizzazione deve essere inoltrata soltanto da coloro che viaggiano senza visto con il programma visa waiver.


Diversamente, coloro che si recano negli USA per attività o permanenze soggette all'emissione di visto, o coloro a cui è negata in prima istanza l'autorizzazione di entrata, dovranno procedere alle pratica di richiesta visto.