CONTROLLA LE

ULTIME NOTIZIE

Ingresso negli USA: rafforzati i protocolli pre-partenza

03
DIC

Alla luce degli sviluppi dell'emergenza sanitaria dati dalla variante Omicron, gli Stati Uniti annunciano che dalla prossima settimana attueranno protocolli più stringenti ai passeggeri in partenza verso gli USA.

Dal prossimo 6 dicembre 2021 a TUTTI i viaggiatori internazionali con più di 2 anni di età, indipendentemente dalla nazionalità e dallo status di vaccinazione, verrà infatti richiesto prima dell'imbarco di presentare l'esito di un tampone negativo effettuato entro 1 giorno prima della partenza o la documentazione che attesti la guarigione da COVID-19 negli ultimi 90 giorni

I passeggeri saranno inoltre tenuti a confermare, sotto forma di attestato, che le informazioni da essi presentate siano veritiere.

Questo inasprimento dei controlli permetterà di viaggiare con più sicurezza e protezione per la salute di tutti.

Si ricorda che l'avvenuta guarigione da Covid-19 + una dose di vaccino non vengono considerati requisito accettabile per l'ingresso negli Stati Uniti. Consigliamo prima della partenza di verificarlo con la compagnia aerea con la quale si viaggerà.

Seguiranno maggiori dettagli

Espandi

VIAGGIARE NEGLI USA | Pubblicate le Linee Guida

8 Novembre 2021: riaprono le frontiere USA

GREEN CARD LOTTERY - DV 2023

Novembre 2021: gli USA riapriranno le frontiere ai Paesi UE

Chiusura Estiva

Prorogata la validità della tassa consolare

Viaggi studio | Via libera ai visti F1 e M1

Covid-19 | Estensione VISA Waiver Program

ESTA - Polonia tra i Paesi che possono richiedere l'Autorizzazione

AVVISO PER RICHIEDENTI VISTI F1, M1 E J1

Restrizioni

Tempi di Attesa per Appuntamenti

VISA WAIVER PROGRAM

LA NOSTRA VISION

LA MIGLIOR ASSISTENZA PER CIASCUNO

Il nostro impegno è quello di fornire assistenza e informazione sulla materia dei visti per la destinazione America, con particolare attenzione alle nuove normative che, in tempi recenti, hanno reso più difficoltoso il rilascio dei visti stessi.

.
.
.
.